Sistema Tessera Sanitaria

Come preannunciato nella circolare 79/2019 il Sistema TS entra in vigore per tutte le professioni sanitarie ( Circolare 79/2019 – Clicca qui per scaricarla)

Il decreto del Ministero dell’Economia pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 dicembre 2019 ha esteso anche agli iscritti agli albi delle Professioni sanitarie titolari di Partita IVA l’obbligo di trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria (Sistema TS) dei dati delle prestazioni sanitarie erogate nel 2019 (01 gennaio 2019 – 31 dicembre 2019) nei confronti dei privati, con le modalità di cui al DM 31 luglio 2015 e DM 27 aprile 2018; termine ultimo di trasmissione sarà il 31 gennaio 2020.

Su questa data di scadenza, è intervenuta con un articolo il SOLE 24 ore specificando che :

l’obbligo di inviare le fatture 2019 al sistema Tessera sanitaria entro il 31 gennaio è confermato, ma l’ingresso nel portale sarà “morbido. Logopedisti, fisioterapisti, biologi e altre 16 categorie sanitarie chiamate per la prima volta quest’anno a trasmettere i dati al sistema Ts che alimenta la dichiarazione dei redditi precompilata potranno contare sulla “benevolenza” del Fisco. Come è già accaduto in passato per altre categorie della sanità coinvolte nell’invio delle fatture a Ts, l’agenzia delle Entrate chiuderà un occhio su ritardi ed errori, a meno che non vadano a danneggiare seriamente il meccanismo della precompilata.

Richiesta Credenziali

Nella Circolare n. 92/2019 ( Clicca qui per scaricarla ) della Federazione Nazionale Ordini TSRM PSTRP è possibile seguire le istruzioni per la richiesta credenziali Sistema TS.
Si precisa che le credenziali per l’accesso alla piattaforma stessa saranno inviate alla casella di posta elettronica certificata PEC dell’iscritto, pertanto è necessario che la stessa sia attiva e che l’indirizzo comunicato sia corretto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: