Accesso civico e segnalazioni in materia di corruzione

É il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l’Autorità ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale. Il diritto di accesso civico è disciplinato dall’art 5 del d.lgs. n. 33/2013.

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e può essere presentata tramite posta elettronica al responsabile della trasparenza del Collegio TSRM della Provincia di Palermo mediante l’utilizzo del modulo appositamente predisposto.

Responsabile della trasparenza e anticorruzione e titolare del potere sostitutivo e accesso civico.

Delibera nomina del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza.