DIETISTA

DIETISTA

D.M. 14 SETTEMBRE 1994, N. 744

Chi è:

II Dietista è il Professionista Sanitario competente per tutte le attività fi nalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione ivi compresi gli aspetti educativi di persone e di individui sia in stato di salute sia di malattia e di collaborazione all’attuazione delle politiche alimentari.
È la fi gura professionale responsabile dell’assistenza nutrizionale e Dietetica, svolge attività di prevenzione, promozione e educazione alla salute e di tutela igienico sanitaria nutrizionale nell’ambito della ristorazione collettiva.

Che cosa fa:

Studia ed elabora la composizione di razioni alimentari atte a soddisfare i bisogni nutrizionali di gruppi di popolazione e pianifi ca e coordina l’organizzazione dei servizi di alimentazione di comunità di sani e
di malati. Elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente. Collabora con altre fi gure al trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare. Svolge attività didattico-educativa e di informazione finalizzate alla diffusione di principi di alimentazione corretta tale da consentire il recupero e il mantenimento di un buon stato di salute del singolo, di collettività e di gruppi di popolazione.

Ambiti lavorativi:

  • Strutture sanitarie pubbliche: assistenza e consulenza nutrizionale agli utenti, dietoterapia.
  • Ospedali/Servizi di Dietetica e Nutrizione Clinica: assistenza nutrizionale all’utente in regime di ricovero, ambulatoriale, domiciliare, definizione del dietetico ospedaliero e gestione e sorveglianza igienico sanitaria del ciclo alimentare. Partecipazione alla stesura del capitolato d’appalto e formazione del personale di cucina.
  • Residenze Sanitarie assistenziali, Enti che elargiscono pasti: assistenza nutrizionale agli utenti, definizione delle razioni alimentari e gestione e sorveglianza igienico sanitaria del ciclo alimentare.Partecipazione alla stesura del capitolato d’appalto.
  • Servizi di Igiene e Alimentazione e Nutrizione (SIAN): Interventi di prevenzione nutrizionale per la diffusione delle conoscenze di stili alimentari corretti. Interventi nutrizionali per la ristorazione collettiva. Consulenza per l’aggiornamento in tema nutrizionale per il personale delle strutture di ristorazione pubbliche e private.
  • Università: attività di ricerca e docenza.
  • Strutture sanitarie private e convenzionate: assistenza e consulenza nutrizionale agli utenti, dietoterapia.
    Ditte di ristorazione: Definizione delle razioni alimentari e gestione e sorveglianza igienico sanitaria del ciclo alimentare. Valutazione qualità servizio offerto. Formazione del personale di cucina.
  • Ambulatorio in libera professione: Consulenza nutrizionale, educazione alimentare e dietoterapia.
  • Associazioni pazienti: attività di educazione alimentare, assistenza e supporto ai pazienti, campagne di prevenzione.
  • Industrie agro-alimentari: Consulenza sugli aspetti tecno-merceologici degli alimenti.
  • Industrie farmaceutiche: Consulente e promoter di alimenti e prodotti dietetici.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: